Top

Se c’era una cosa che ero stufa di fare era acquistare pannolini. Arrivavo sempre all’ultimo, impazzivo tra le offerte e studiando quali fossero quelli più adatti, in un compromesso tra qualità e prezzo. E così, dopo averli visti online e averne provati un paio dalla pediatra, ho deciso di ordinare una scatola di prova di pannolini Lillydoo. Vi spiego come funziona e perché li promuovo a pieni voti.

Lillydoo: i pannolini che arrivano direttamente a casa

Un abbonamento ai pannolini, così da non dover impazzire la domenica pomeriggio alla ricerca della farmacia o del supermercato aperto perché ti sei dimenticata di comprarne altri? Ecco, questo è il primo plus di Lillydoo. Il servizio infatti permette di sottoscrivere un abbonamento, senza vincoli, risparmiando il 25% ad ogni consegna e ricevendo un pacco mensile a casa propria con tutto il necessario per l’igiene del bimbo per i successivi 30 giorni. Nel mio caso ero alla ricerca di pannolini di qualità: Edoardo lo scorso anno a soli 2 mesi è stato ricoverato per un’infezione alle vie urinarie e da quel momento, anche se so che le cose non sono collegate come mi è stato detto dal medico, sto ancora più attenta alla scelta del pannolino.

Così ho ordinato un pacco di prova: contiene 10 pannolini e 15 salviettine umidificate al 99% acqua (dalla taglia 1 alla 3) o per pelli sensibili (ordinando una taglia 4 o 5), e si paga soltanto la spedizione di 3,90 euro.

L’esperienza per noi è stata molto positiva: nessuna fuoriuscita, nemmeno in notturna, pannolini super soft e confortevoli anche per più ore, zero irritazioni del culetto e salviette davvero delicate.

Cambio in montagna con aiutante!

Una volta deciso se i pannolini fanno per il proprio bambino si può sottoscrivere un abbonamento mensile che contiene 6 confezioni di pannolini alla volta. Una cosa divertente? Oltre alla scelta della taglia, è possibile personalizzare i pannolini con diverse fantasie! L’abbonamento si può interrompere quando si desidera.

E se come noi amate viaggiare, è possibile anche cambiare l’indirizzo di consegna del pacco. Se per esempio trascorrerete qualche settimana in vacanza per l’estate in un luogo diverso da casa i pannolini arriveranno anche lì. Non solo, quanto è più comodo non dover pensare anche all’acquisto dei pannolini quando si preparano le valigie?!

post a comment